Vai direttamente ai contenuti

Home > Notizie ed eventi > Iglesias Sant’Angelo, macchina in movimento

Iglesias Sant’Angelo, macchina in movimento

06.02.2013

È stata confermata per il prossimo 5 maggio la cronoscalata Iglesias Sant’Angelo. Giunta alla sua 29° edizione, la più importante manifestazione motoristica dell’Iglesiente si presenta quest’anno con una doppia titolarità: sarà infatti valida per il Campionato Italiano, ma avrà validità anche per il Trofeo Italiano Velocità Montagna. Una occasione unica per attirare un significativo numero di piloti dal Continente e consentire agli appassionati sardi di misurarsi con l’elite dell’automobilismo nazionale.
In considerazione dell’importanza della gara, valida per il secondo anno consecutivo come prova del massimo campionato, l’intera manifestazione avrà uno sponsor nazionale, la Sara Assicurazioni, che da anni fornisce le garanzie assicurative relative alle manifestazioni sportive organizzate o promosse dall’Automobile Club Cagliari.
La macchina organizzativa si è già messa in moto: il percorso rimarrà quello delle ultime edizioni, lungo sei chilometri e venti metri da percorrere due volte, con partenza subito dopo il bivio per San Benedetto; è stato confermato il direttore di gara, l’umbro Fabrizio Fondacci, che dirigerà la gara per il terzo anno consecutivo. Per la supervisione tecnica ci si affiderà alla Mediterraneam Team del nuorese Mauro Nivola.
L’organizzazione sta curando con particolare attenzione l’aspetto della comunicazione e della promozione del territorio: ai piloti provenienti dal continente verrà offerto un “pacchetto” di sei giorni, dal 30 aprile al 5 maggio, per consentirgli di assistere ai festeggiamenti cagliaritani di Sant’Efisio, approfondire la conoscenza del parco geominerario e, infine, correre la gara. Sono in corso contatti con il Comune per trasmettere l’intera cronoscalata su maxischermo in piazza Sella e in diretta radiofonica, mentre come ormai di consuetudine la manifestazione verrà trasmessa in diretta streaming sul sito www.cagliari.aci.it.

Nell’organizzazione della manifestazione sono state coinvolte l’associazione sportiva dilettantistica ACI Cagliari per lo Sport e l’associazione di ufficiali di gara “4 ruote Cagliari”, nonché la Fondazione Sos Sardegna per gli aspetti legati alla sicurezza e la Sara Assicurazioni per la consulenza assicurativa.